Alex Zanardi è tornato a casa, la moglie: “Qui con noi da qualche settimana”

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
alex zanardi a casa
alex zanardi a casa

Dopo aver subito diverse operazioni in seguito all’incidente di giugno 2020 e aver iniziato il percorso di riabilitazione, Alex Zanardi è finalmente tornato a casa e potrà trascorrere il Natale in compagnia dei propri cari.

Alex Zanardi è tornato a casa

A dare la notizia è stata la moglie Daniela Manni dal palco dell’Auditorium dove è in corso la cerimonia dei Collari d’Oro del Coni. Pur ammettendo che “le battute di arresto ci sono e che il percorso di recupero è ancora lungo e non si possono fare previsioni“, ora il campione potrà avere un po’ di normalità e dimostra ripetutamente di essere un vero combattente.

Abbiamo dovuto aspettare molto a lungo per questo e siamo molto contenti che sia stato possibile ora, anche se ci sono ancora soggiorni temporanei in cliniche speciali previste per il futuro per eseguire speciali misure di riabilitazione in loco“, ha aggiunto.

Intervistata dal sito Bmw, di cui il marito è brand ambassador, la donna ha raccontato alcuni dettagli dell’ultimo anno e mezzo. A causa della situazione pandemica, ha spiegato, Zanardi non ha potuto incontrare amici e una parte della famiglia. “Tutto questo non ha contribuito a rendere la situazione più facile per lui. Aiuta quindi il fatto che ora sia a casa con noi, anche se attualmente può avere intorno solamente i familiari più stretti“, ha aggiunto.

Alex Zanardi è tornato a casa: “Notizia meravigliosa”

Il presidente del Comitato Olimpico Giovanni Malagò ha parlato di una notizia meravigliosa così come ha fatto la sottosegretaria allo sport Valentina Vezzali. “Il più bel regalo di Natale che potessimo ricevere“, ha aggiunto il numero uno del Cip Luca Pancalli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli