Alla Roma si lavora al dopo Spalletti: c'è già l'intesa con Emery

Quella che si avvia alla conclusione, potrebbe realmente essere l’ultima stagione di Luciano Spalletti alla guida della Roma. Il tecnico giallorosso, negli ultimi mesi, è sempre stato molto evasivo in fatto di futuro e, nonostante il tentativo di approccio ravvicinato tentato da James Pallotta nelle scorse settimane, tutto lascia pensare che al termine del campionato si consumerà una separazione.

Normale quindi che la Roma abbia già iniziato a guardarsi intorno per individuare colui il quale sarà chiamato a raccogliere una pesante eredità. Negli ultimi tempi sono stati diversi i nomi accostati al club capitolino, a quanto pare pero, attualmente c’è un profilo che sarebbe nettamente avanti a tutti: quello di Unai Emery.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il tecnico attualmente alla guida del PSG ha già trovato un’intesa con la Roma per un contratto di tre anni. A portare avanti la trattativa sarebbe stato Monchi, dirigente che conosce benissimo l’allenatore spagnolo con il quale ha formato per anni un duo che ha fatto cose eccelse al Siviglia, e che è in predicato di diventare a breve il nuovo direttore sportivo giallorosso.

Barça PSG Champions League Barcelona Paris Saint-Germain Unai Emery

Affinché il tutto possa concretizzarsi è ovviamente necessario che lo stesso Emery riesca a liberarsi dal PSG. Approdato al club transalpino la scorsa estate, il tecnico ha vissuto un’annata fatta di non pochi alti e bassi (nella storia resterà la debacle sul campo del Barcellona in Champions League), cosa questa che non sembra renderlo intoccabile agli occhi dei parigini.

La Roma sarebbe pronta puntare forte su di lui e ad offrirgli un contratto anche economicamente superiore a quello di Spalletti tuttavia, sebbene l’ex Siviglia rappresenti la primissima scelta, il fatto che sia vincolato costringe la società a valutare anche altri nomi.

Tra i tecnici sondati anche Sarri (che è intoccabile per il Napoli), Gasperini, Mancini, Montella, Di Francesco e Blanc. Proprio in nome dell’ex ct della Francia nelle ultime ore ha iniziato a circolare con sempre più insistenza, chissà che la Roma non possa decidere di virare proprio su di lui nel caso in cui non fosse possibile arrivare ad Emery.

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità