Alla scoperta del Genoa eSports: il nostro faccia a faccia con Gabriel Llaho e Rosario Accurso

Alessandro Eremiti
·1 minuto per la lettura

Gabriel Llaho e Rosario Accurso. Quando c'è da prendere in mano il joypad, che sia FIFA oppure PES, il Genoa fa sul serio. Questi ragazzi, conosciuti nell'ambiente eSports come Gabryfifa7 e Npk_02, sono due dei pro player più talentosi del panorama italiano.

Gabriel, pro player FIFA, è 3º nel ranking italiano, ha di recente raggiunto i quarti di finale della FIFAe Club World Cup e ieri, nella prima giornata di playoff della eSerieA di FIFA 21, ha strappato il pass per le Final 8 del 14 maggio, grazie a due grandi successi contro Crotone e Bologna. Rosario che difende i colori del Grifone a PES invece, è Campione d'Europa in carica con la eNazionale e ha guidato il Genoa al primo posto nel Gruppo C della Regular Season della eSerie A di PES, qualificandosi per i playoff che inizieranno martedì prossimo.

Entrambi i ragazzi sono rappresentati dalla Pro2Be Esports, la prima agenzia esportiva manageriale in Italia a cui il club rossoblu ha affidato la propria divisione eSports.

Li abbiamo messi faccia a faccia per cercare di capire meglio alcuni trucchi del mestiere, conoscere i loro obiettivi e analizzare sia le differenze tra FIFA e PES, che la situazione degli eSports in Italia.