Alla scoperta di Gonzalo Bustos: ecco chi è il talento portato all'Inter da Zanetti

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

Non solo giocatori già affermati e pronti, l'Inter guarda anche al futuro e soprattutto ai più giovani. Soprattutto quando lo "sponsor" è Javier Zanetti. Il vicepresidente nerazzurro, che ha già fatto la sua parte nella felice operazione Lautaro Martinez (praticamente strappato all'Atletico Madrid), sta per portare definitivamente a Milano un nuovo talento argentino.

Lautaro Martinez, alla terza stagione in nerazzurro | Marco Luzzani/Getty Images
Lautaro Martinez, alla terza stagione in nerazzurro | Marco Luzzani/Getty Images

Si tratta di Gonzalo Bustos, rapido attaccante classe 2004 che ha già svolto i suoi primi (buoni) provini con i nerazzurri lo scorso marzo: cresciuto nell'Atalaya, ha già giocato in Europa, precisamente con la maglia del San Fernando (proprietario del suo cartellino) dove ha calcato i campi della terza divisione di Spagna. Su Bustos ci sono gli occhi di diversi club europei, ma la priorità ce l'ha l'Inter anche grazie al lavoro di Javier Zanetti. Il programma nella testa del club nerazzurro è più o meno lo stesso di Franco Vezzoni, centrocampista argentino classe 2001 che tanto bene sta facendo con la Primavera guidata da Armando Madonna. Insomma, il binomio tra l'Inter e l'Argentina può proseguire ancora, si spera con gli stessi - grandi - risultati.

Segui 90min su Instagram