Allegri ha firmato con la Juventus: i dettagli e la durata del contratto

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Sono i giorni della rivoluzione per le panchine di Serie A, panchine di primo piano: dopo l'addio di Conte all'Inter, ufficializzato ieri, si avvicina a grandi passi il momento del cambio della guardia in casa Juventus con l'esonero di Pirlo e il ritorno di Massimiliano Allegri nel club guidato con successo dal 2014 al 2019.

Pirlo e Allegri | GIUSEPPE CACACE/Getty Images
Pirlo e Allegri | GIUSEPPE CACACE/Getty Images

Emergono nuovi dettagli sul contratto che Allegri avrebbe già firmato con la Juve: il sì ad Andrea Agnelli, secondo quanto riporta calciomercato.com, sarebbe arrivato in seguito a un'offerta da 9 milioni di euro a stagione fino al 2025.

Allegri e CR7 | Claudio Villa./Getty Images
Allegri e CR7 | Claudio Villa./Getty Images

Un accordo dunque economicamente importante e dalla durata prolungata, un idillio che si ricompone dopo due anni segnati dalle stagioni con Sarri e Pirlo alla guida, anni divisi tra successi e critiche. Allegri, per tornare alla Juve, avrebbe rifiutato altre panchine di primo livello: nello specifico il Napoli, i campioni d'Italia dell'Inter e anche il Real Madrid, fresco di addio a Zidane consumato proprio nella giornata odierna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli