Allegri insiste, vuole Pjanic alla Juventus: c'è un'idea per il suo ritorno in bianconero

·1 minuto per la lettura

La Juventus potrebbe riabbracciare anche Miralem Pjanic. Uno degli obiettivi dei bianconeri, con il ritorno di Allegri in panchina, è quello di rifare il centrocampo. Nel mirino sarebbe finito proprio il bosniaco, deluso dall'esperienza al Barcellona.

L'affare, va detto subito, non è semplice ma potrebbe essere favorito dal rapporto tra Miralem e Max, come spiegato anche da Benatia: "Pjanic considera Allegri un padre putativo. Ci sentiamo spesso, Mire e io, e proprio l’altro giorno l’ho preso in giro dicendogli “Mire, hai sentito il tuo papà?”. Pjanic è stato un fenomeno con Allegri: è l’allenatore che più ha saputo esaltarne le qualità".

Miralem Pjanic | Quality Sport Images/Getty Images
Miralem Pjanic | Quality Sport Images/Getty Images

Secondo Tuttosport, anche per questo motivo, la pista Pjanic-Juve è da seguire con grande intenzione. Allegri è disposto a riabbracciare il centrocampista bosniaco ma vanno trovate le giuste condizioni economiche con il Barcellona. La Juve starebbe pensando al prestito di un anno! Un anno dopo la sua ricca cessione e dopo una stagione poco felice, non c'è l'idea di riacquistarlo. I rapporti tra i club sono ottimi. Pjanic non è ritenuto indispensabile da Koeman: bisognerà trovare la quadra a livello economico.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità del calciomercato.