Allegri prepara Napoli-Juventus: le due opzioni senza Cuadrado e Dybala

Non è una vigilia troppo serena quella della Juventus che, oltre all'infortunato Pjaca, in occasione della prima sfida contro il Napoli potrebbe dover rinunciare anche a Cuadrado e Dybala.

I due infatti rientreranno a Vinovo solo venerdì e dunque si alleneranno col gruppo appena un paio di volte, un po' troppo poco per pensare che Allegri li schieri entrambi dal 1' in una partita così delicata.

Juve BBC Napoli

Anche perchè Cuadrado è reduce da 180 minuti in campo con la sua Colombia mentre le condizioni di Dybala, mai utilizzato da Bauza con l'Argentina, dovranno essere verificate dopo il problema muscolare accusato prima della sosta contro la Sampdoria.

Nel caso in cui Allegri decida di risparmiare entrambi, ovviamente, al 'San Paolo' domenica sera si potrebbe vedere una Juventus molto diversa rispetto a quella delle ultime settimane ma simile al recente passato.

La prima ipotesi, infatti, prevede il ritorno dal primo minuto della BBC in difesa con l'inserimento di Marchisio accanto a Khedira in mezzo al campo e l'avanzamento di Pjanic dietro la coppia Mandzukic-Higuain.

Napoli-Juve 4-2-3-1

Se invece Allegri deciderà comunque di confermare l'ormai rodato 4-2-3-1 la soluzione potrebbe essere rappresentata dallo spostamento di Dani Alves nella linea dei tre dietro l'unica punta, insieme a Pjanic e Mandzukic.

In quel caso, ovviamente, uno tra Barzagli, Bonucci e Chiellini resterebbe fuori mentre Lichtsteiner agirebbe da terzino destro e Marchisio in cabina di regia.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità