Allegri allo scoperto: "Barcellona tappa per Cardiff, loro fragili in difesa"

Allegri si sbilancia alla vigilia di Barcellona-Juventus: "E' una tappa per arrivare a Cardiff, loro fragili in difesa. Dobbiamo fare goal".

La corsa Champions della Juventus passa per Barcellona. Bianconeri forti del 3-0 maturato all'andata, ma per volare in semifinale occorrerà un'altra grande prova. Stavolta al Camp Nou.

Massimiliano Allegri però sembra non sentire troppo la tensione tanto da aprire la conferenza stampa con una battuta: "Spero che vi abbia spiegato tutto Dani Alves, così sarò breve e me ne vado".

Poi il tecnico bianconero si fa serio e spiega: "Noi domani sera dobbiamo fare una partita di lucidità e freddezza. Dobbiamo giocare per fare goal. La partita perfetta è passare il turno, dobbiamo essere lucidi nella gestione della gara".

Anche perchè Allegri sottolinea: "Non penso che in una settimana siano cambiate le debolezze difensive del Barça, né la grande forza in attacco.  Dobbiamo sapere che ogni volta che abbiamo palla possiamo segnare al Barcellona, anche perchè credo che domani sarà una partita con tanti goal. Bisogna pensare a vincere e giocare come se fosse una gara secca".

Riguardo alla formazione invece l'allenatore conferma: "Dybala sta bene. Stanno bene tutti. Ci saranno poche o nessuna variazione rispetto a una settimana fa. Credo che la Juventus sarà all'altezza e farà la partita giusta".

Allegri quindi per la prima volta punta apertamente la finale di Champions: "Domani è una tappa per arrivare a Cardiff. Serve calma ed equilibrio. Domani è un passo. Bisogna passare il turno. La partita finisce quando fischia l'arbitro, basta vedere il PSG...".

A proposito di arbitro non desta preoccupazione la designazione di Kuipers"L'arbitro è di caratura internazionale e io mi fido sempre molto degli arbitri, domani sarà all'altezza".

Infine Allegri commenta lo striscione per lui comparso nei giorni scorsi a Vinovo: "Fa piacere che ci sia stima ma questa situazione l'hanno creata i giocatori, l'allenatore deve fare meno danni possibili".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità