Allegri striglia la Juventus: "Vincere significava scudetto"

Almeno per una volta, la Juventus non va. Il 2-2 di Bergamo contro l'Atalanta non pregiudica nulla in chiave scudetto, ma fa arrabbiare Massimiliano Allegri: troppo ingenui i bianconeri nel subire la rete di Freuler proprio in extremis.

"Non dovevamo prendere goal a pochi secondi dalla fine del primo tempo e dalla fine della partita - le parole del tecnico toscano, intervenuto a 'Sky Sport' al termine della gara dell'Atleti Azzurri d'Italia - Bastava stare fermi e far passare il tempo. Abbiamo giocato a corrente alternata: questa partita ci farà riflettere in vista di mercoledì, perché l'Atalanta gioca come il Monaco".

Ecco, il Monaco: non è che la Juventus aveva già la mente alla Champions League? "Nel primo tempo non abbiamo vinto un contrasto, era normale che l'Atalanta ci mettesse sotto. L'episodio del rigore? Non lo commento, è ininfluente sul risultato. Non è una scusante, eravamo in vantaggio e dovevamo finire la partita in vantaggio".


Allegri punta sulla mancata cattiveria della Juventus: "Vincere significava scudetto, ma ora pensiamo a mercoledì. Meglio una brutta partita oggi che col Monaco? Sicuramente, perché quando prendi mezzi schiaffi poi ti rialzi. Inconsciamente, con tanti complimenti, si tende a rallentare".

La Roma può ancora crederci? "Lo scudetto è nelle nostre mani. Loro possono arrivare a 90 punti, noi dobbiamo arrivare a 91. Vincendo stasera saremmo andati a 86, facendo un grande passo avanti".

Caldara e Spinazzola, giocatori in orbita Juventus? "Hanno giocato entrambi bene - l'elogio di Allegri, nonostante il secondo abbia segnato un'autorete - Questi giocatori li vedi contro le grandi squadre, contro le altre magari sono considerati più bravi di quello che sono".

Ancora del Monaco e dell'andata della semifinale di Champions League si parla a 'Mediaset Premium': "Energie spese in vista di mercoledì? Dobbiamo fare tesoro di questa partita e rimanere sereni, provando a non fare lo stesso tra 5 giorni. Anche un punto in questa fase del campionato può andar bene".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità