Altro addio al Manchester City: Van Bronckhorst nuovo allenatore del Guangzhou R&F

Giovanni Van Bronckhorst ha lasciato lo staff del Manchester City per accettare l'offerta come primo allenatore del Guangzhou R&F.
Giovanni Van Bronckhorst ha lasciato lo staff del Manchester City per accettare l'offerta come primo allenatore del Guangzhou R&F.

Non sarà Giovanni Van Bronckhorst il sostituto di Pep Guardiola sulla panchina del Manchester City, almeno nel breve periodo. L'olandese infatti ha lasciato l'incarico nello staff dello spagnolo per volare in Cina.

Van Bronckhorst dopo gli anni vincenti sulla panchina del Feyenoord, in estate aveva accettato di iniziare a lavorare a stretto contatto proprio con Guardiola entrando nella galassia del City tanto che il suo nome era stato accostato anche alla squadra americana di proprietà dello stesso gruppo.

Alla fine invece, Van Bronckhorst continuerà la sua carriera da allenatore in Cina dove ha firmato con il Guangzhou R&F.

Il club cinese d'altronde ha appena esonerato Dragan Stojkovic e ha deciso di puntare su Van Bronckhorst. Il City così dopo Arteta, da poche settimane nuovo allenatore dell'Arsenal, perde un altro potenziale successore di Guardiola.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...