Alvise Rigo vittima di bullismo: "Rugbista come reazione"

·2 minuto per la lettura
Alvise Rigo vittima di bullismo:
Alvise Rigo vittima di bullismo: "Rugbista come reazione" (Photo by Marilla Sicilia/Archivio Marilla Sicilia/Mondadori Portfolio via Getty Images)

Alvise Rigo, campione di rugby e amatissimo concorrente dell'ultima edizione di "Ballando con le Stelle" (show di Milly Carlucci in onda su Rai Uno), è stato ospite di Silvia Toffanin nello studio di "Verissimo".

Il rugbista veneto si è raccontato senza filtri, svelando anche alcuni segreti del suo passato: "Vivendo di novità ed esperienze, ho provato ad uscire da diverse situazioni. Il bullismo crea distanza, quando ti chiudi non riesci ad affrontare nulla. Nel mio caso ho vissuto tra tante persone, quindi ho avuto qualche problema. Non sono diventato rugbista per vendicarmi o creare uno scudo, ma è stata una mia reazione. Quel bullismo, senza social, era diverso, perché finiva lì e quindi io ho potuto dedicarmi ad altro".

Alvise Rigo, durante l’esperienza televisiva di "Ballando", aveva già accennato alla sua esperienza col bullismo, facendo commuovere tutto il cast del programma e il pubblico a casa. "Se sei un ragazzino a scuola e vieni preso in giro o comunque messo da parte non è facile, ma il fattore bullismo non mi ha mai portato a voler essere aggressivo, ma è stato motore di rivincita personale. Sono diventato ciò che sono grazie al duro lavoro. Ero un ragazzino piccolino a cui mancava grinta, una grinta che mi è venuta fuori per necessità".

La carriera di Alvise Rigo

Il 29enne veneziano ha esordito nella massima serie italiana con la maglia del Mogliano Rugby. Nel corso della sua carriera ha giocato anche con la Valsugana, il Lazio Rugby e il Petrarca Rugby.

Oltre all’attività sportiva, Alvise Rigo svolge saltuariamente anche diversi lavori, come il buttafuori, il bartender e l’organizzatore di eventi. Rigo è stato inoltre personal security per Kendall Jenner e accompagnatore di Antonella Clerici sul palco del Festival di Sanremo, oltre che autista per molte star di Hollywood durante le passate edizioni del Festival di Venezia.

GUARDA ANCHE - Tutte le differenze tra football americano e rugby

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli