Amarezza Trentin: è argento, oro a Pedersen

Il danese Mads Pedersen si è laureato campione del mondo di ciclismo nella rassegna iridata nello Yorkshire. In una volata a tre, battuti Matteo Trentin e lo svizzero Stefan Kung. Quarto Gianni Moscon.

Grande amarezza per l'Azzurro, che ha lanciato lo sprint a 200 metri dal traguardo, ma non è riuscito a resistere al ritorno di Pedersen. In una gara influenzata pesantemente dalla pioggia, il favorito Mathieu Van der Poel è andato in crisi a 10 km dal traguardo. Indietro anche Sagan e Alaphilippe.

L'Italia torna sul podio mondiale dopo l'oro di Ballan nel 2008.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...