Ancelotti: la scomparsa di una persona a lui molto vicino

·2 minuto per la lettura
Ancelotti
Ancelotti

Grave lutto per l’attuale allenatore dell’Everton, Carlo Ancelotti: è morta l’ex moglie Luisa Gibellini. Aveva 63 anni. La donna era malata da tempo. Lei e Ancelotti avevano avuto due figli: Katia e Davide. Luisa era molto conosciuta dai tifosi rossoneri. Il loro matrimonio con Ancelotti era durato 25 anni. Gibellini era inoltre conosciuta con il soprannome di “Lady Milanello”. Lo scorso 23 maggio le condizioni della donna si sono aggravate, tanto che lo stesso Ancelotti è partito alla volta delll’Italia dopo la sconfitta subita dal Manchester City di Pep Guardiola. Il tecnico dell’Everton ha voluto stare accanto all’ex compagna negli ultimi momenti di vita.

Chi era Luisa Gibellini, l’ex moglie di Ancelotti

La vita di Luisa Gibellini fu caratterizzata da momenti davvero particolari, tra cui la forte storia d’amore con Carlo Ancelotti. I due si conoscevano quando erano soltanto dei ragazzini e condivisero molti momenti insieme. Anche Lusia fu una sportiva di tutto rispetto, essendo stata prima ricevitrice di softball e, in un secondo momento, portiere di calcio. La donna era anche una grande appassionata di tennis, un amore trasmesso anche al suo Carlo.

L’ex moglie di Ancelotti, Luisa, accompagnava il marito al lavoro

Nel 1999 sia Luisa Gibellini che l’allora marito Carlo Ancelotti presero il brevetto di volo e proprio grazie a ciò la moglie era solita accompagnare il marito presso i campi di allenamento della Juventus e in seguito del Milan. I due si separarono nel 2010. Nel 2014 Ancelotti si sposò con un’altra donna a Vancouver, Marrian Barrena, originaria proprio di tale città canadese.

Morta l’ex moglie di Ancelotti: i figli di Carlo e Luisa

Davide e Katia sono i figli di Carlo Ancelotti e Luisa Gibellini. Il primo è conosciuto per essere un collaboratore tecnico del padre. Davide ha lavorato al Bayern e al Napoli. Al momento è attivo presso l’Everton, squadra allenata dal genitore. Katia, nata nel 1984, è sposata con il nutrizionista della squadra del Napoli. Adora il capoluogo campano, tanto che in passato si è definita una napoletata a tutti gli effetti. Per quanto riguarda il loro papà, Carlo ha disputato lo scorso 23 maggio un match con l’Everton, ma la sua squadra ha rimediato una sonora sconfitta con il Manchester per 5-0. Ancelotti, subito dopo la partita, è volato in Italia per stare accanto a Luisa, che sarebbe morta qualche ora dopo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli