Anche il Chelsea su Hakimi: parte l'asta con il Psg. E l'Inter lavora anche in entrata: piace Emerson Palmieri

·1 minuto per la lettura

L'Inter si prepara a iniziare ufficialmente la nuova Era con Simone Inzaghi: l'annuncio dovrebbe arrivare oggi, ma secondo La Gazzetta dello Sport la conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico nerazzurro sarà solo a inizio ritiro estivo, quindi attorno al 10 luglio. Nel frattempo, però, il nuovo allenatore continuerà a parlare con la dirigenza, in particolare con Beppe Marotta e Piero Ausilio, per disegnare le strategie di mercato in entrata e in uscita.

Achraf Hakimi | Jonathan Moscrop/Getty Images
Achraf Hakimi | Jonathan Moscrop/Getty Images

In questo momento tanto, se non tutto, sembra ruotare attorno ad Achraf Hakimi: il colpaccio messo a segno da Ausilio l'estate scorsa e uno dei pezzi più pregiati della bottega nerazzurra. Il marocchino è stato individuato come uno dei sacrificabili in nome del bilancio e adesso è scattata un'asta con l'inserimento del Chelsea, che in queste ultime ore è piombato sull'esterno già corteggiato dal Psg. Un interesse che può far lievitare il prezzo, proprio come sperava l'Inter.

E stando a quanto scrive La Gazzetta dello Sport il primo rinforzo dell'estate nerazzurra potrebbe arrivare proprio dai Blues: il nome è quello di Emerson Palmieri, il preferito per ritoccare la fascia sinistra. L'italo-brasiliano piace anche al Napoli, ma è molto apprezzato da Inzaghi.

Segui 90min su Facebook.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli