Anche il Milan su Ikoné: contatti con gli agenti, ma nessuna offerta al Lille. C'è un club in vantaggio

·1 minuto per la lettura

Gli uomini di mercato del Milan continuano a lavorare su più fronti. Uno di questi è quello che porta al giovane Jonathan Ikoné, promettente centrocampista classe 1998 in forza al Lille campione di Francia e in scadenza di contratto con i transalpini il 30 giugno del 2023.

Jonathan Ikoné con l'U21 francese | ANP Sport/Getty Images
Jonathan Ikoné con l'U21 francese | ANP Sport/Getty Images

Secondo quanto verificato da Calciomercato.com il contatto fra il club rossonero e l'entourage del ragazzo è da datare a circa dieci giorni fa. L'operazione non è semplice, soprattutto visto il probabile costo dell'affare: si tratta infatti di un colpo che richiederebbe un esborso di circa 23 milioni di euro, con il Lille che inoltre vorrebbe inserire anche una clausola sulla eventuale futura rivendita del giocatore.

"Il Milan ha parlato con gli agenti del prodotto del Paris Saint Germain (al Lille dal 2018), ma non ancora con il Lille, al quale non è stata ancora presentata un'offerta ufficiale" puntualizza il portale. Oltre alla trattativa con i Campioni di Francia, la dirigenza rossonera è chiamata ad accelerare vista la folta concorrenza sul ragazzo che non fa altro che crescere giorno dopo giorno: il Milan dovrebbe vedersela infatti con l'Atletico Madrid e il Borussia Dortmund, con quest'ultimo club al momento in vantaggio su tutti gli altri.

Segui 90min su Facebook.