Anche in Turchia si ferma il calcio, sospeso il campionato

Adx
Askanews

Roma, 19 mar. (askanews) - La Federcalcio turca (Tff) ha deciso di sospendere per almeno un mese il massimo campionato nazionale, tra i pochi tornei in Europa che non era ancora stato fermato per l'emergenza coronavirus. Lo riferiscono media locali, secondo cui la decisione verrà formalizzata al ministro dello Sport Muharrem Kasapoglu in una riunione questo pomeriggio, dopo la quale sarà ufficializzata. Finora le autorità di Ankara avevano deciso di far giocare le partite a porte chiuse fino a fine aprile. Ma diversi giocatori e allenatori, tra cui quello del Galatasaray ed ex ct della nazionale turca Fatih Terim, si erano espressi per una sospensione del torneo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...