Ancora Champions per la Dea: le tappe della favola Atalanta targata Gasperini

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·2 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Con la vittoria per 4-3 di ieri contro il Genoa, l'Atalanta per la terza stagione di fila ha centrato la qualificazione in Champions League: a questo riguardo ripercorriamo le tappe fondamentali della favola nerazzurra targata mister Gasperini.

1. L'approdo di Gasperini

Gian Piero Gasperini | Emilio Andreoli/Getty Images
Gian Piero Gasperini | Emilio Andreoli/Getty Images

Le ultime incredibili stagioni disputate dall'Atalanta affondano le radici alla stagione 2017/18 ovvero quella dell'approdo di Gasperini a Bergamo. Con il suo avvento la Dea compie un notevole salto di qualità affermandosi tra le migliori squadre in Italia e centrando di anno in anno la qualificazione alle coppe europee.

2. L'eliminazione ai preliminari di Europa League

Atalanta-Copenhagen | Emilio Andreoli/Getty Images
Atalanta-Copenhagen | Emilio Andreoli/Getty Images

Una delle tappe fondamentali nella crescita dell'Atalanta è, purtroppo per la Dea, l'eliminazione allo spareggio preliminare di Europa League contro i danesi del Copenaghen nella stagione 2018/2019: i nerazzurri vengono eliminati ai rigori ma da lì in poi sarà un crescendo costante in campo europeo. In campionato in compenso arriva un terzo posto che vale la qualificazione in Champions.

3. L'esordio in Champions League

Atalanta-Paris Saint-Germain | Pool/Getty Images
Atalanta-Paris Saint-Germain | Pool/Getty Images

Un altro passaggio fondamentale è legato all'esordio assoluto dell'Atalanta in Champions League: la Dea viene inserita in girone assieme a Manchester City, Shakhtar Donetsk e Dinamo Zagabria e in un primo momento paga la sua poca esperienza raccogliendo 3 sconfitte in altrettante gare. Da lì in poi avviene però la svolta: i nerazzurri rimontano nel girone e si qualificano alla fase ad eliminazione diretta arrivando fino ai quarti di finale.

4. La stagione 2019/20

Atalanta | Emilio Andreoli/Getty Images
Atalanta | Emilio Andreoli/Getty Images

Oltre ad essere stata la stagione dell'esordio assoluto in Champions, quella 2019/20 è stata un'altra stagione importante per l'Atalanta in campionato: i nerazzurri, pur essendo impegnati su più fronti, hanno dato dimostrazione di poter competere ad altissimi livelli ed hanno chiuso al terzo posto a -5 punti dalla capolista Juventus.

5. L'attuale stagione

Atalanta | Emilio Andreoli/Getty Images
Atalanta | Emilio Andreoli/Getty Images

Dopo aver superato il girone D ed aver centrato la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta di Champions, la Dea viene eliminata agli ottavi dal Real Madrid (non demeritando) e può così concentrarsi su campionato e Coppa Italia. Ad una settimana dalla conclusione della stagione i nerazzurri sono al secondo posto solitario in Serie A e in finale di coppa.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli