Ancora nessun incontro tra l'Inter e Barella per il rinnovo: appuntamento a fine stagione, c'è una volontà comune

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

Nicolò Barella è definitivamente esploso all'Inter. Dopo essere stato forgiato e lanciato nel calcio dei grandi dal Cagliari, il centrocampista sardo è diventato imprescindibile per il centrocampo a cinque di Antonio Conte, dove ormai è un titolare indiscusso. L'affetto dei tifosi e gli apprezzamenti della dirigenza nerazzurra fanno pensare anche ad un rinnovo di contratto nonostante l'attuale accordo giunga in scadenza il 30 giugno del 2024.

Nicolò Barella | Jonathan Moscrop/Getty Images
Nicolò Barella | Jonathan Moscrop/Getty Images

Secondo gli ultimi aggiornamenti di Calciomercato.com al momento non è stata però ancora avviata nessuna trattativa per il rinnovo, anche se la chiara intenzione di Beppe Marotta e Piero Ausilio resta quella di blindare uno dei gioielli del Biscione che nel prossimo futuro potrebbe anche vedere la fascia da capitano legata al suo braccio.

Non c'è stato ancora un incontro con l'agente del giocatore, Alessandro Beltrami, per affrontare seriamente la questione, anche se c'è l'intesa per incontrarsi a fine campionato e mettere tutti gli argomenti sul tavolo: ora la testa deve essere solo sul campo, anche per prendere tempo sulla complicata situazione finanziaria del club. Nonostante gli interessamenti dall'estero (vedi Liverpool), l'intenzione comune di club e giocatore è di continuare l'avventura insieme.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.