Ancora problema rinnovi in casa Juventus: fase di stallo con Frabotta, gli agenti sparano alto

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

La Juventus è alle prese con alcune situazioni di contratto molto complicate. La più nota è quella legata a Paulo Dybala ma sono sorti dei problemi anche con i prolungamenti degli accordi dei giovani che da quest'anno sono in pianta stabile in prima squadra.

Uno di questi è Radu Dragusin, difensore classe 2002 conteso anche all'estero e in scadenza di contratto a giugno. Un altro accordo da rinnovare è quello del laterale Gianluca Frabotta, esterno mancino classe '99 che quest'anno ha trovato spazio nella formazione di mister Pirlo.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

L'attuale accordo è in scadenza nel 2025 dunque non è una questione imminente ma urge un nuovo stipendio, consono al nuovo status del giocatore. Stando a quanto scritto dal giornalista Nicolò Schira infatti, si può parlare di vera e propria fase di stallo tra la Juventus e Gianluca Frabotta per il nuovo contratto. Il club bianconero ha offerto il rinnovo fino al 2025 con stipendio da 400mila euro a stagione. C’è distanza con i rappresentanti del terzino (attualmente il giocatore guadagna 100mila euro più premi) che chiedono il doppio, dunque 800mila euro.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.