Anthony Edwards prima scelta assoluta, Mannion ai Golden State

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 19 nov. (askanews) - E' Anthony Edwards, la guardia di Georgia che ha viaggiato a medie di 19 punti, 5.2 rimbalzi e 2.8 assist, la prima scelta dei Draft Nba. Edwards giocherà la prossima stagione nei Minnesota Timberwolves che hanno cercato fino alla fine una trade, poi hanno deciso di tenerslo. James Wiseman è andato ai Warriors alla 2, LaMelo Ball alla 3 che finisce a Charlotte da Michael Jordan. L'italiano Nico Mannion ha dovuto aspettare ma alla fine è finito a Golden State con la 48. Mannion ai Golden State Warriors 37 anni dopo l'esperienza di suo padre, Pace, che vi giocò la prima delle sei stagioni vissute nel massimo torneo di basket americano. La franchigia di San Francisco ha condiviso sui social un tweet molto emozionante dedicato al ragazzo. "Tale padre, tale figlio", è il messaggio a corredo della foto condivisa sui social network dalla società della Baia che ha regalato al ragazzo la soddisfazione e l'orgoglio di entrare a far parte della grande famiglia della California. A Mannion sono arrivati i complimenti di Curry. Paul Eboua, cresciuto nella Stella Azzurra e lo scorso anno a Pesaro, non è stato scelto: cercherà un contratto per il training camp.