Antonello: 'Il Meazza è storico, sarebbe bello ospitare la cerimonia delle Olimpiadi 2026'. L'Inter fa dietrofront?

Abbattere il Giuseppe Meazza e costruire un nuovo stadio nell'area di San Siro? Il progetto non...
Abbattere il Giuseppe Meazza e costruire un nuovo stadio nell'area di San Siro? Il progetto non...

Abbattere il Giuseppe Meazza e costruire un nuovo stadio nell'area di San Siro? Il progetto non è ancora stato presentato al comune di Milano da Inter e Milan, ma dal club nerazzurro sono arrivate oggi dichiarazioni contrastanti. L'amministratore delegato Alessandro Antonello, nel corso della visita della delegazione del CIO a Milano, ha parlato proprio dello storico impianto elogiandolo e auspicando la possibilità di ospitare, nel 2026, la cerimonia di apertura delle Olimpiadi invernali. Una data che, però, sarebbe già successiva all'ipotetica demolizione dell'attuale struttura. È un dietrofront? Queste le parole riportate dal sito ufficiale del club.


SIMBOLO - "È un onore per noi accogliere la delegazione del CIO a San Siro, uno stadio simbolo non solo della città di Milano ma anche per tutta Italia, intitolato a Giuseppe Meazza. Qui sono state scritte pagine memorabili dello sport, con squadre e campioni che hanno fatto battere il cuore di tantissimi tifosi e appassionati, dagli anni Venti fino ai giorni nostri. San Siro è conosciuto come uno degli impianti più importanti al mondo, con il riconoscimento massimo delle 5 stelle secondo i criteri dell'UEFA. Nel 2016 ha ospitato la finale di UEFA Champions League dopo una ristrutturazione all'avanguardia".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio


LA STORIA - "Ma la storia di questo stadio non è fatta solo di momenti calcistici. In più di un'occasione sono stati ospitati match di rugby, in particolare nel 2009 la nazionale italiana ha sfidato gli All Blacks davanti ad un pubblico di oltre 80mila spettatori. Al Meazza si sono disputati anche incontri di boxe che hanno assegnato importanti titoli. Inoltre, lo stadio stesso non è legato solamente agli eventi sportivi. La sua architettura è iconica, riconoscibile a livello mondiale. E in questo impianto si sono tenuti alcuni dei più importanti concerti di band e cantanti: Carlos Santana, Bob Dylan e i Rolling Stones".


A BOCCA APERTA - "La prima volta che vedi il Meazza, è impossibile non rimanere a bocca aperta. Quando è illuminato sembra un'astronave piazzata in una zona di Milano". Sarebbe un onore per questo impianto e per questa città ospitare la Cerimonia di Apertura dei Giochi Olimpici Invernali del 2026, un momento unico nel quale tutto il mondo si riunirà in una notte di fratellanza, pace e puro spirito olimpico".

Potrebbe interessarti anche...