Antonio Rossi ricoverato per un infarto

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Antonio Rossi ricoverato infarto
Antonio Rossi ricoverato infarto

Antonio Rossi, ex campione olimpico di canoa, è stato ricoverato in seguito a un infarto avuto durante una mezza maratona. Ora, fortunatamente, le sue condizioni sono buone.

Antonio Rossi ricoverato per infarto

Domenica 18 luglio 2021 l’ex campione olimpico ha avvertito un malore mentre partecipava a una mezza maratona a Conegliano (Treviso). Immediato il ricovero nell’ospedale della cittadina veneta. Quando poi le sue condizioni si sono stabilizzate, l’atleta è stato trasferito all’ospedale Sant’Anna di Como, dove lavora il suo medico di fiducia, Mario Galli.

Rossi è oro ad Atlanta e a Sydney e portabandiera Azzurro, attualmente sottosegretario con delega allo Sport di Regione Lombardia.

Antonio Rossi ricoverato per infarto: le sue condizioni

Tanta paura per Antonio Rossi in seguito all’infarto avuto mentre partecipava a una mezza maratona. Fortunatamente ora il suo quadro clinico appare sotto controllo. Le sue condizioni di salute stanno migliorando.

L’ex campione olimpico sta bene e presto potrebbe essere dimesso dall’ospedale, dove attualmente è sotto osservazione.

Antonio Rossi ricoverato per infarto: le sue parole

“Fatto il tagliando dei 50 anni, ora sono come nuovo”. Si è subito mostrato ironico e coraggioso, commentando così quanto successo in Veneto.

Antonio Rossi ha rassicurato tutti: “Sono stati bravissimi, giovedì dovrei tornare a casa. Grazie a chi si è preoccupato per me e alle tante persone che mi hanno inondato di messaggi di affetto”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli