Arriva l'ultimo sì: il Cagliari può costruire lo stadio provvisorio

Il Cagliari ospita al Sant'Elia il Pescara di Zeman, già retrocesso, per una sfida che promette tante reti. Segui l'incontro in diretta su Goal.

Mancava l'ultimo parere positivo per dare il via alla costruzione dello stadio provvisorio del Cagliari, quello che ospiterà la squadra sarda nelle prossime due stagioni. E' arrivato quest'oggi il sì della Commissione di vigilanza sui pubblici spettacoli all'impianto che sorgerà nei parcheggi dell'attuale Sant'Elia, presto abbattuto per essere nuovamente costruito.

Il Cagliari, in attesa del fatidico sì, aveva comunque già sistemato le prime recinzioni nell'area pochi passi distante dal Sant'Elia, che nel corso degli ultimi mesi ha già subito un primo smantellamento. Comincia quindi la corsa contro il tempo per ospitare la formazione rossoblù sin dalla prima giornata di campionato.

Dura vedere un Cagliari al Sant'Elia provvisorio sin da agosto, con grande possibilità di dover giocare altrove le prime due gare interne: si è parlato sopratutto della possibilità Bologna, con il Dall'Ara in prestito fino al completamento della nuova struttura cagliaritana.

Nello specifico lo stadio provvisorio del Cagliari avrà una capienza di 16.200 spettatori e avrà come tribuna la vecchia costruita a Quartu Sant'Elena, nel vecchio e contestatissimo impianto di Is Arenas anch'esso smontato oramai da diverso tempo.

A proposito di tempo, i lavori per il nuovo Sant'Elia di proprietà, quello che ospiterà il Cagliari dalla stagione 2019/2020 o già nelle ultime giornate della stagione precedente, inizieranno a metà estate: 21.000 spettatori previsti, investimento da 55 milioni di euro che comprenderà anche la riqualificazione del quartiere.

Salirà di 5000 posti la capienza del Sant'Elia, decisamente più comodi e pronti ad ogni stagione dell'anno. Nel nuovo impianto di proprietà dovrebbe sorgere anche un museo e un'area commerciale, visitabile non solo durante le partite del Cagliari. Che scalpita, in attesa di unirsi ai club con uno stadio moderno di cui essere orgogliosi.
 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità