Arriva la Juventus, Gasperini smentisce Gomez

Un attacco da inventare e la candida ammissione di affrontare una squadra molto più forte.

Alla vigilia della partita interna contro la Juventus, che inaugurerà la 13a giornata, il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ha smentito il proprio capitano Papu Gomez, che in un’intervista a 'La Gazzetta dello Sport' aveva parlato di gap ridotto rispetto ai bianconeri: “Da qualche anno siamo da alta classifica, ma non ai livelli di Juventus e Inter. Anzi, il divario da questi club è aumentato. Hanno aggiunto Higuain, Ramsey e Rabiot a una rosa già fortissima" ha sentenziato il tecnico torinese.

Per la Dea il problema sarà quello delle assenze in attacco: "Muriel è tornato dopo un lungo viaggio ed è affaticato, Zapata ha lavorato bene nell’ultima settimana, ma per scendere in campo deve essere convinto. La nostra mentalità di provare a segnare anche alle grandi squadre è quella che ci ha permesso di raggiungere grandi risultati, ma contro la Juve ci mancheranno Ilicic e Malinovsky”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...