Arrivabene: 'Rinnovo Dybala? Riflessioni fino a febbraio, tutti si devono guadagnare il posto'

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Paulo Dybala
    Paulo Dybala
    Calciatore argentino

Intervistato da Dazn l'amministratore delegato della Juventus, Maurizio Arrivabene, ha parlato nel prepartita della sfida contro la Roma parlando di obiettivi stagionali e di mercato con una bordata lanciata a Paulo Dybala.

LA ROMA - "Partita importantissima, la Roma è una grande squadra con un grande allenatore ma non siamo qui per regalare punti"

OBIETTII - "Piani e programmi sono chiari: la qualificazione alla Champions è un must come andare avanti il più possibile in Champions. Questo è chiaro a tutti, avanti così, cerchiamo di raggiungere gli obiettivi"

MERCATO - "Il discorso sulla rosa è semplice. Non ci vuole un ingegnere aerospaziale per capire che la rosa per l'80% fa parte delle nazionali, una squadra in costruzione, si affiancano giocatori nuovi a chi ha esperienza. Avanti così, vuol dire avanti così per vincere"

RINNOVO DYBALA - "Avevamo detto che ci saremmo seduti di nuovo con i calciatori a febbraio. E il tempo ci sarebbe servito per fare tutti delle valutazioni. Avremo tante partite da qui a febbraio. Ognunoi deve guadagnarsi il suo posto, che vale il valore che gli si dà. Ognuno di noi deve fare il suo. Vedremo nelle prossime partite, non è un giocatore scarso ma guardiamo avanti"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli