Arsenal, Unai Emery in bilico: spunta l'opzione Luis Enrique

Non sarebbe più così salda la panchina di Unai Emery. L’Arsenal avrebbe già individuato in Luis Enrique il suo possibile sostituto.
Non sarebbe più così salda la panchina di Unai Emery. L’Arsenal avrebbe già individuato in Luis Enrique il suo possibile sostituto.

Quello dell’Arsenal non è stato un avvio di stagione all’altezza delle aspettative. Dopo una partenza discreta, i Gunners sono incappati in una sere di risultati negativi che hanno portato ad allontanarsi progressivamente dalle zone di vertice della Premier League.

La compagine londinese, che ha messo in cascina appena due punti nelle ultime quattro uscite e che è reduce dalla sconfitta patita contro il Leicester, occupa attualmente il sesto posto in classifica, a -14 dalla capolista Liverpool (che ha giocato una gara in meno).

A finire sul banco degli imputati è stato Unai Emery e nelle ultime ore hanno preso sempre più vigore le voci che vorrebbero la sua permanenza alla guida dei Gunners seriamente a rischio. Secondo quanto riportato da El Confidencial, Raul Sanllehi, l’uomo a capo del comparto sportivo dell’Arsenal, si sarebbe già mosso per trovare un sostituto dell’ex Siviglia ed avrebbe già contattato un altro tecnico iberico: Luis Enrique.

L’ex allenatore del Barcellona, che alla guida dei Blaugrana ha vinto tutto ciò che era possibile vincere, è fermo dallo scorso 19 giugno quando decise di lasciare il ruolo di commissario tecnico della Spagna per stare vicino a sua figlia Xana, che poi è venuta tragicamente a mancare ad appena nove anni il successivo 29 agosto.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...