Arsene Wenger cambia professione

Arsene Wenger cambia lavoro. Dopo 22 anni alla guida dell'Arsenal, e un anno sabbatico, il tecnico francese ha deciso di accettare l'offerta della Fifa, che lo ha nominato nuovo capo dello sviluppo mondiale del calcio.

Settant'anni, Wenger ha commentato così: "Non vedo l’ora di affrontare questa sfida estremamente importante, non solo perché sono sempre stato interessato ad analizzare il calcio da una prospettiva più ampia, ma anche perché la missione della FIFA come organo di governo del calcio mondiale è veramente globale. Credo che la nuova FIFA che abbiamo visto emergere negli ultimi anni abbia lo sport stesso al centro dei suoi obiettivi ed è determinata a sviluppare il gioco nelle sue diverse componenti. So che posso contribuire a questo obiettivo e metterà tutta la mia energia in questo".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...