Arteta vicino all'Arsenal, Guardiola conferma: "Stanno parlando"

L'Arsenal ha incontrato Arteta senza contattare il Manchester City, furioso e che vuole un risarcimento. Guardiola conferma: "Stanno parlando".
L'Arsenal ha incontrato Arteta senza contattare il Manchester City, furioso e che vuole un risarcimento. Guardiola conferma: "Stanno parlando".

Ormai ci sono pochi dubbi sul nome del prossimo allenatore dell'Arsenal. Sarà Mikel Arteta, ex giocatore proprio dei Gunners ma adesso valido assistente di Pep Guardiola al Manchester City. Arteta non vuole lasciarsi sfuggire l'occasione di diventare primo allenatore in una squadra blasonata come l'Arsenal.

Ed il Manchester City non vuole porre freni alla carriera di Arteta, ma non ha per niente apprezzato, come riporta il 'Mirror', il fatto che l'Arsenal abbia incontrato il proprio tesserato senza avvisare la società dei Citizens.

Mikel Arteta è stato infatti avvistato in compagnia della dirigenza dell’Arsenal, rappresentata dalla coppia Vinai Venkatesham e Huss Fahmy.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il Manchester City è furioso per l’atteggiamento dell'Arsenal. I campioni d’Inghilterra non hanno intenzione di mettersi in mezzo e dire "no" alla trattativa ma a questo punto il club vuole un risarcimento milionario a sette cifre.

Potrebbe essere 1 milione oppure anche 3, ma sicuramente si tratta di una cifra molto grande per quanto riguarda un "semplice" componente dello staff tecnico e non del primo allenatore.

Nel frattempo, in conferenza stampa, Guardiola ha confermato i contatti tra Arteta e i Gunners.

"L'ho incontrato, sta andando lì. Siamo stati astuti ad ingaggiarlo ed ora lo vogliono altri. E' una persona incredibile, un ottimo allenatore, perciò. Sta parlando con l'Arsenal, non so cosa succederà".

Potrebbe interessarti anche...