Asse Milano-Roma caldo: l'Inter contatta De Rossi, apertura su Nainggolan

L'Inter potrebbe attingere dalla Roma per la squadra del prossimo anno: contatti con De Rossi che è in scadenza, apertura sul fronte Nainggolan.

Preso atto dell'ennesima stagione deludente dal punto di vista dei risultati, in casa Inter si pensa già a programmare la prossima annata che dovrà essere quella del definitivo riscatto ed avvicinamento alla Juventus, sempre più vicina a conquistare il suo sesto Scudetto consecutivo.

Gli uomini di mercato nerazzurri sono all'opera per costruire una squadra forte da consegnare al prossimo allenatore, chiunque esso sia: come riportato da 'La Gazzetta dello Sport', al ds Piero Ausilio è venuta in mente l'idea di tentare l'affondo per Daniele De Rossi, la cui situazione alla Roma è abbastanza particolare.

Il contratto del centrocampista italiano con i giallorossi scadrà il prossimo 30 giugno e non è ancora stato rinnovato: dal canto suo l'Inter gli ha offerto un ricco biennale, anche se la sua priorità resta il suo amato club, con cui ha intenzione di chiudere la carriera.

Qualora però De Rossi non riesca a trovare un accordo economico con Monchi, allora sì che la destinazione milanese diverrebbe molto più di una semplice ipotesi.

Alla società nerazzurra piace anche un altro pilastro romanista: quel Radja Nainggolan che nel 2014 fu vicinissimo a divenire un nuovo giocatore dell'Inter, salvo poi l'inserimento della Roma che trovò l'accordo col Cagliari.

I giallorossi avrebbero dato la loro apertura sull'affare, acconsentendo alla possibilità che il giocatore belga possa dire addio per un'altra squadra italiana. Destinazione gradita anche dallo stesso Nainggolan, il quale ritiene l'Inter l'unica via nostrana percorribile , escludendo a priori l'approdo in un club come la Juventus, con cui i rapporti non sono i migliori.

In cambio come parziale contropartita tecnica, la Roma potrebbe ricevere Murillo, già seguito in passato e sempre più vicino a lasciare Milano la prossima estate. Nerazzurri che hanno messo gli occhi anche su Strootman che però vuole dare precedenza ai giallorossi in sede di rinnovo del contratto.

Secondo quanto riportato da 'Il Corriere dello Sport', l'Inter sarebbe interessata al terzino classe 1995 Rick Karsdorp, in forza al Feyenoord, seguito anche dal Manchester City. Per il ruolo di vice-Handanovic c'è Padelli in pole, come terzo potrebbe rimanere Berni.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità