Atalanta-Ajax, spettacolo e 2-2

·1 minuto per la lettura

Atalanta e Ajax chiudono sul 2-2 a Bergamo. Gli olandesi, reduci dal clamoroso 13-0 al VVV Venlo in campionato, vanno sul 2-0. I due gol nel giro di dieci minuti, tra il 29’ e il 38’ del primo tempo. Tadic trasforma il rigore del vantaggio, Traoré raddoppia sfruttando un errore difensivo. Ovviamente l’Atalanta non è il VVV Venlo e anziché crollare la squadra di Gasperini risorge. Due reti in un tempo anche per gli orobici. Ci pensa Duvan Zapata a rimettere le cose a posto. Il colombiano segna di testa al 54’. E concede il bis sei minuti più tardi. Entrambe le formazioni non si accontentano ma cercano il gol del successo. Senza fortuna, finisce così. Malinovskyi chiude particolarmente male: con un sinistro alto e con un’entrataccia su un avversario. Skomina ci pensa un po’ su ed estrae il giallo.