Atalanta-Genoa 2-2: il Grifone resiste, la Dea si blocca in casa

Goal.com
L'Atalanta pareggia 2-2 in casa contro il Genoa: secondo stop consecutivo in casa. Succede tutto nel primo tempo: quattro goal in 23 minuti.
L'Atalanta pareggia 2-2 in casa contro il Genoa: secondo stop consecutivo in casa. Succede tutto nel primo tempo: quattro goal in 23 minuti.

L'Atalanta aggancia la Roma al quarto posto, ma spreca l'occasione del possibile sorpasso. Al Gewiss Stadium arriva il pareggio per 2-2 contro un Genoa duro a morire, che assapora anche il vantaggio per due minuti. SI tratta del secondo stop casalingo di fila per la 'Dea', dopo quello con la SPAL.


I 23 punti di differenza in classifica spariscono in un primo tempo dove entrambe le squadre fanno fuochi d'artificio. Apre le danze Toloi, appostato sul secondo palo su un corner spizzato da Zapata. Il Genoa non si fa abbattere, anzi reagisce. E la ribalta.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Prima è Criscito a ringraziare un intervento sconsiderato di Hateboer in area e gelare Gollini dal dischetto (con dedica alla curva avversaria), poi il colpo di testa di Sanabria rimonta. Due minuti dopo l'ex Betis, il solito Ilicic ristabilisce gli equilibri con il suo sinistro.

I quattro goal in 23 minuti portano a squadre lunghe e reparti slegati: ci vuole l'intervallo per ripotare un po' di ordine. Nel secondo tempo però c'è solo più nervosismo. Gasperini prova a cambiare le carte in tavola inserendo Malinovskyi e Freuler al posto di Zapata e Pasalic.

Le migliori occasioni sono ancora per l'Atalanta: Gosens e Djimsiti chiamano Perin a interventi importanti per tenere il risultato in equilibrio. Il Genoa prova a non arrendersi e stringe i denti. Nel finale rimane però in 10 uomini causa cartelliino rosso mostrato a Behrami (che sarebbe uscito da lì a breve).

Gli ultimi sussulti sono un'altra deviazione di Toloi su una punizione di Muriel, che finisce sull'incrocio dei pali, e un destro di Freuler che finisce largo. Nel recupero due mancini di Malinovskiy vengono amministrati con qualche difficoltà da Perin. Finisce 2-2: un punto importante per Nicola, un'occasione persa per Gasperini.

IL TABELLINO

ATALANTA-GENOA 2-2

MARCATORI: 12' Toloi, 19' rig. Criscito, 33' Sanabria, 35' Ilicic

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini 6; Toloi 6.5, Palomino 5.5, Djimsiti 6; Hateboer 5, De Roon 5, Pasalic 5.5 (54' Freuler 6), Gosens 6.5; Gomez 6.5; Ilicic 7 (76' Muriel 6), Zapata 6.5 (62' Malinovskyi 5.5).

GENOA (3-5-2): Perin 7; Biraschi 6.5, Romero 6, Masiello 6.5; Ghiglione 6 (90+2' Goldaniga s.v.), Behrami 5, Schøne 6, Sturaro 7, Criscito 6.5; Pinamonti 6 (87' Destro s.v.), Sanabria 6.5 (84' Cassata s.v.).

ARBITRO: Massa

AMMONITI: Pasalic, Behrami, Romero, De Roon, Cassata, Perin, Criscito.

ESPULSI: Behrami.

Potrebbe interessarti anche...