Atalanta-Inter 0-2, le pagelle nerazzurre: "Forever Young", Lautaro a sprazzi

Omar Abo Arab
90min

L' Inter batte 2-0 l'Atalanta grazie alle reti di D'Ambrosio e Lukaku. Queste le pagelle della squadra allenata da Antonio Conte


Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
Atalanta BC v FC Internazionale - Serie A
Atalanta BC v FC Internazionale - Serie A

HANDANOVIC 6 - È quasi inoperoso fino alla parte finale della gara, dove comunque non fa nessuna parata


GODIN 6,5 - Bene, ma solo fin quando non si trova Gomez davanti: lì balla un po', ma nella ripresa comincia a salire spesso


DE VRIJ 6,5 - Comanda con sicurezza la difesa, anche prendendosi qualche rischio (calcolato)


BASTONI 7 - Continua a crescere con una velocità spaventosa. Giovane, ma sembra già un veterano (da 77' SKRINIAR 6,5 - Entra bene, cancellando due occasioni a Zapata)


D'AMBROSIO 7 - Quarto gol stagionale, secondo consecutivo per il difensore che ormai è diventato un "bomber" di scorta (dal 77' BIRAGHI - )


BROZOVIC 6,5 - Si limita a fare il suo senza sbagliare praticamente nulla


GAGLIARDINI 5,5 - Sempre troppo impreciso in fase di impostazione


YOUNG 8 - Assist per D'Ambrosio per il vantaggio e gol fantastico del raddoppio: what else? (dall'89' MOSES SV - )


BARELLA 6 - Schierato trequartista, va meglio rispetto ad altre apparizioni nel "suo" ruolo. Si fa preferire in fase di interdizione (dall'89' ERIKSEN SV- )


LAUTARO MARTINEZ 6 - Sprazzi del vecchio attaccante ammirato, con strappi continui e la famosa "garra": gli manca solo il gol (dal 71' SANCHEZ SV - )


LUKAKU 6,5 - Il suo lavoro per la squadra è sempre prezioso. Ma i compagni, spesso, non lo servono o lo servono male


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!


Potrebbe interessarti anche...