Atalanta-Juve 1-0, le pagelle bianconere: Dybala desaparecido, ok Cuadrado e De Ligt

Omar Abo Arab
·2 minuto per la lettura

Pesante il ko rimediato dalla Juve in casa dell'Atalanta nell'economia della corsa Champions. Queste le pagelle della squadra di Pirlo dopo l'1-0 finale.

La delusione di Morata | MARCO BERTORELLO/Getty Images
La delusione di Morata | MARCO BERTORELLO/Getty Images

SZCZESNY 6 - Un paio di dribbling da brivido, poi fa una gran parata su Malinovskyi che lo beffa poco dopo grazie alla deviazione di Alex Sandro

CUADRADO 6,5 - Subito una palla illuminante per Dybala, è l'anima del gioco di Pirlo nonchè il regista, anche se gioca sull'out destro

DE LIGT 6,5 - Un'uscita sbagliata all'11' stava per costare cara, ma tutto sommato argina bene Muriel e si permette anche un paio di folate offensive. Il migliore dei suoi

CHIELLINI 6 - Nel gioco delle coppie spesso a lui tocca Zapata: lo contiene bene, tutto sommato

ALEX SANDRO 5 - In un paio di occasioni torna indietro invece che accelerare verso la porta avversaria, anche se aiuta un paio di volte in copertura. Sua la deviazione sul gol di Malinovskyi

MCKENNIE 5,5 - Un po' in ombra, si sveglia nel finale di nel primo tempo ma non regala i suoi proverbiali inserimenti (DAL 76' ARTHUR 4,5 - Entra e perde un paio di palloni sanguinosi)

BENTANCUR 6 - Dà una grande mano alla difesa, oltre che pressare a tutto campo

RABIOT 5,5 - Avvio davvero ispirato per il francese, che poi si spegne progressivamente

CHIESA 6 - L'occasione migliore del primo tempo arriva grazie alla sua pressione, poi alza bandiera bianca per infortunio. Un bel problema (DAL 58' DANILO 5,5 - Entra e per poco non "regala" il vantaggio a Zapata)

DYBALA 5 - Primo tempo da desaparecido. Secondo... anche (DAL 68' KULUSEVSKI 6 - L'ex più atteso per poco non manda in gol Morata)

MORATA 5,5 - Fa un gran lavoro per la squadra venendo spesso a prendere il pallone a centrocampo. Nel primo tempo si mangia un gol, da lì cala drasticamente

Segui 90min su Instagram per restare aggiornato sulla Serie A