Atalanta-Lazio, Mihajlovic insultato fuori l'Olimpico: "A chi hai detto zingaro?"

Goal.com
Sinisa Mihajlovic apostrofato nel pre-partita di Atalanta-Lazio come "zingaro di merda", spunta la versione della moglie.

Insulti a Mihajlovic, la moglie svela: "E' stato un rappresentante delle forze dell'ordine"

Sinisa Mihajlovic apostrofato nel pre-partita di Atalanta-Lazio come "zingaro di merda", spunta la versione della moglie.

Improvviso momento di tensione nell'immediata vigilia di Atalanta-Lazio. Sinisa Mihajlovic, recatosi all'Olimpico per assistere alla finale di Coppa Italia, va su tutte le furie dopo un insulto razzista.


Il tecnico del Bologna, intento a raggiungere la tribuna dell'impianto romano a piedi, nei pressi dello stadio perde le staffe e viene fermato dagli agenti di polizia presenti nei suoi pressi.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"A chi hai detto zingaro, a chi hai detto zingaro?!".

Evidentemente raggiunto da un'offesa, Mihajlovic ha iniziato a 'scaldarsi' mostrandosi intenzionato ad avvicinarsi verso chi gli aveva rivolto lo sgradevole epiteto.

Una volta vista la scena, i poliziotti vicini all'allenatore rossoblù hanno placato l'ira di Sinisa provando a calmarlo ed invitandolo a proseguire il proprio cammino verso l'ingresso dell'Olimpico. Che caos a Roma.

Potrebbe interessarti anche...