Atalanta, Malinovskyi addio. La moglie: 'Se non può restare, deve pensare al suo futuro'. C'è il Tottenham di Conte

La moglie di Ruslan Malinovskyi, Roksana, si espone nuovamente su Instagram, dopo la prima story di qualche giorno fa, con un messaggio che sembra essere un addio alla città di Bergamo.

LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME DI CALCIOMERCATO

Il centrocampista ucraino piace molto al Nottingham Forest, che però nello stesso ruolo ha appena acquistato Morgan Gibbs-White dal Wolverhampton, e al Tottenham, con il club di Conte che ora è avanti nella corsa e lo valuta circa 18-20 milioni di euro: "Ragazzi la nostra casa a Bergamo l'abbiamo comprata due anni fa, solo adesso è finita, ma ci siamo trasferiti. Piano piano sto finendo le scatole. Bergamo è la nostra casa, non ne abbiamo un'altra, però il calcio e la vita sono uniti. Per me non c'è niente di più importante della famiglia e della carriera di Ruslan. Se non può rimanere all'Atalanta deve trovare un'altra soluzione. Certo che per noi è un grande peccato, però è la vita nel calcio. Deve pensare al suo futuro come calciatore professionista".

VIDEO - Gasperini su Malinovskyi: "Vive una situazione molto pesante"