Atalanta-Manchester City: Dea a caccia dei primi tre punti, Gomez sfida Gabriel Jesus

L'Atalanta ospita il colosso Manchester City in cerca della prima vittoria in Champions League: Gomez e Ilicic guidano l'attacco nerazzurro.
L'Atalanta ospita il colosso Manchester City in cerca della prima vittoria in Champions League: Gomez e Ilicic guidano l'attacco nerazzurro.

Una prima parte di Champions League da incubo per l'Atalanta, che cerca ancora i suoi primi punti nel girone dopo le tre sconfitte maturate contro Dinamo Zagabria, Shakhtar Donetsk e Manchester City. Gli uomini di Gasperini ricevono a San Siro il colosso inglese per restare in corsa.


I nerazzurri giocheranno per restare in vita nella competizione: se la Dea dovesse perdere e una tra Dinamo Zagabria e Shakhtar dovesse vincere, Gomez e compagni direbbero addio alla Champions, restando in gioco solo per un piazzamento in Europa League.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il Manchester City gioca invece per strappare il primo posto con due turni di anticipo: toccherà dunque all'esperienza del Papu guidare il reparto offensivo di Gasperini accanto a Ilicic. L'argentino sarà avanzato rispetto al solito ruolo di trequartista, che toccherà con ogni probabilità a Pasalic o Malinovskyi: l'alternativa è l'inserimento di Muriel.

Palomino e Djimsiti restano in vantaggio per una maglia dal primo minuto al posto di Kjaer e Masiello per affiancare Toloi nel trio difensivo. Conferme in vista invece per Hateboer e Castagne sugli esterni di centrocampo, come pure per De Roon e Freuler. Gosens è ancora fuori per infortunio, mentre Zapata è rientrato in gruppo da un paio di giorni ma non può ancora avere minuti nelle gambe.

Guardiola manda in campo il brasiliano Gabriel Jesus al centro del tridente al posto di Aguero, supportato da Mahrez e Sterling sugli esterni. Solito centrocampo molto tecnico con De Bruyne, Gundogan e Fernandinho. Joao Cancelo e Mendy i due terzini.

Le probabili formazioni:

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Pasalic; Ilicic, Gomez.

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Cancelo, Otamendi, Stones, Mendy; De Bruyne, Gundogan, Fernandinho; Mahrez, Gabriel Jesus, Sterling.

Potrebbe interessarti anche...