Atalanta-Manchester City, Walker tra i pali: i Citizens lo promuovono portiere

Con l'ingresso in porta contro l'Atalanta, Kyle Walker è diventato il primo portiere inglese dal 2016 a salvare un tiro, dopo Ben Hamer al Leicester.
Con l'ingresso in porta contro l'Atalanta, Kyle Walker è diventato il primo portiere inglese dal 2016 a salvare un tiro, dopo Ben Hamer al Leicester.

Anche Kyle Walker entra nella (breve) lista di quei giocatori di movimento costretti per forza di cose ad indossare i guantoni e provare a parare i tiri degli avversari. Ederson infortunato, Bravo espulso, terzino in campo per difendere la porta del Manchester City. Diventando così un nuovo portiere per i Citizens.



Walker è tra l'altro subentrato solamente al minuto 88, visto che Guardiola è rimasto indeciso per un po' su chi far entrare in porta, direttamente dalla panchina, e chi togliere: fuori Mahrez, tra i fischi di un popolo atalantino stufo della lunga attesa, dentro il portiere-non portiere.

Almeno per qualche minuto Walker ha affiancato Ederson, Bravo, Muric, Carson e Grimshaw, ovvero l'intero pacchetto dei portieri del Manchester City. Se dovesse ricapitare, cosa che i Citizens non si augurano, l'ex Tottenham è già pronto a rimettersi i guantoni.


 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...