Atalanta-United 2-2, Ronaldo gela i nerazzurri

·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

L'Atalanta pareggia 2-2 con il Manchester United, che allo scadere acciuffa i nerazzurri con Cristiano Ronaldo. La doppietta del portoghese frena i bergamaschi, terzi in classifica con 5 punti alle spalle degli inglesi e del Villarreal, in vetta a quota 7.

Il verdetto matura al termine del match che il Manchester comincia bene. Al 5' i red devils colpiscono il palo con un tiro dal limite di McTominay con deviazione ma all'12' l'Atalanta passa: grande azione di Zapata, passa la palla a Ilicic che calcia dal limite e beffa De Gea: 1-0. Zapata sfiora poi il raddoppio in due occasioni, al 46' arriva il pari degli inglesi: Bruno Fernandes dopo un'azione manovrata in velocità serve di tacco Ronaldo che insacca da due passi per l'1-1. La squadra di Gasperini non si abbatte e al 58' passa di nuovo in vantaggio con Zapata, a segno sul filo del fuorigioco. L'Atalanta controlla la reazione del Manchester e sfiora ancora il gol con Zapata e Muriel. Al 91' la beffa, gran destro dal limite di Ronaldo e 2-2 finale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli