Atletica, positiva al doping Sarah Giomi la campionessa della maratona

Adx

Roma, 18 dic. (askanews) - Sarah Giomi, campionessa italiana di maratona, è stata sospesa in via cautelare dal TNA, tribunale nazionale antidoping. La 34enne bolzanina è stata trovata positiva alle sostanze Prednisone-Prednisolone dopo un controllo disposto dalla Nado Italia al termine dei "Campionati italiani di maratona", svoltasi a Ravenna il 10 novembre 2019.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...