Atletico Madrid, Papa Francesco benedirà il 'Vicente Calderon' per la sua chiusura

L'Atletico Madrid prepara un addio in grande stile per il 'Vicente Calderon', il suo storico stadio: venerdì arriverà la benedizione di Papa Francesco

Il prossimo 28 maggio l'Atletico Madrid darà l'addio al glorioso 'Vicente Calderon', stadio che dal 1966 ospita le partite casalinghe dei Colchoneros. Il club di Madrid ha presentato la 'Partita delle Leggende', con cui si chiuderà la storia dell'impianto: sarà un match con squadre formate da campioni che hanno vestito in passato la maglia dell'Atletico, da membri della squadra attuale e da una selezione di stelle di caratura mondiale.

Il prossimo addio allo stadio, però, sarà anticipato questo venerdì da un atto religioso: Papa Francesco, infatti, dal Vaticano, darà la sua benedizione alla chiusura del 'Vicente Calderon'.

"E' il miglior addio possible - ha affermato il presidente dell'Atletico Enrique Cerezo durante la presentazione dell'evento - Una partita per la pace, organizzata dalla ONG Scholas Occurrentes e dalla Associazione dei Veterani, quale miglior addio se non farlo con le leggende biancorosse, i calciatori dell'attuale Atletico e le grandi leggende del calcio mondiale che furono nostri avversari".

La partita avrà anche un carattere benefico... "Gli introiti - ha ricordato Cerezo - saranno destinati alle scuole per bambini in diversi paesi del mondo in cui opera Scholas Occurrentes. Questa partita nella scorsa stagione venne giocata a Roma, quest'anno al 'Calderon' che merita un addio con in campo queste leggende".

Il presidente di Scholas Occurrentes, José Maria del Corral, commenta la benedizione che verrà data dal Papa... "Nessuno più di Papa Francesco può capire ciò che è stato vissuto in uno stadio consacrato come il 'Calderon' in tutti questi anni. Più di cinquant'anni fa arrivò la prima benedizione per questo stadio e venerdì prossimo il Papa benedirà, dal Vaticano, la sua chiusura, così come l'ulivo per il nuovo stadio".

Dalla prossima stagione l'Atletico Madrid giocherà quindi nel nuovo stadio, il 'Wanda Metropolitano', la cui costruzione verrà conclusa a giugno prossimo.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità