Atp Finals, Vince Medvedev, battuto Thiem in finale

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 23 nov. (askanews) - Daniil Medvedev. Dopo Novak Djokovic e Rafa Nadal, batte anche Dominic Thiem e conquista il suo primo titolo alle ATP Finals. Vince ancora in rimonta, 4-6 7-6(2) 6-4, in una sfida a scacchi scandita da tensioni, variazioni, decisa dalle sottigliezze e dal ventaglio di possibilità del russo capace come pochi di cambiare i colori del suo tennis quando la situazione lo richiede. Nessun giocatore aveva mai battuto il numero uno, due e tre del mondo nella stessa edizione alle ATP Finals. "E' una delle mie migliori vittorie, due ore e 42 minuti di lotta, tre set contro un giocatore straordinario", sottolinea con compiacimento il 24enne di Mosca durante la cerimonia di premiazione (prima di ricevere il trofeo dalle mani di Andrea Gaudenzi, presidente ATP), rivolgendo anche elogi al suo degno avversario: "Congratulazioni, Dominic, per quello che hai fin qui già ottenuto nella tua carriera. Il tuo nome è già nella storia dei libri di tennis. È stupefacente. Hai vinto uno Slam quest'anno e stai giocando in modo incredibile. E spero proprio che potremo disputare molte altre partite in grandi occasioni come questa".