Esame superato: Juventus, questo Dybala è pronto per il Barcellona

Paulo Dybala, tra i protagonisti del successo della Juventus sul Chievo, è apparso in netta crescita e ora sogna di mettere paura a Messi e soci.

Ultimo test prima di ospitare il Barcellona: superato. Paulo Dybala, con un assist e diverse giocate produttive, si proietta nel migliore dei modi verso l'imminente grande serata di Champions League, cancellando il brutto spavento di Genova. L'indurimento alla coscia sinistra è alle spalle, lo splendore atletico ancora non c'è, ma valutando la sfortuna abbattutasi sul reparto d'attacco per la Juventus può già andare bene così.

La Joya sta prendendo confidenza con il 4-2-3-1, sistema di gioco che richiede determinati movimenti senza palla, il più delle volte occupando zone del campo arretrate. E il diamante argentino, pronto a prolungare il contratto fino al 2021, in termini di generosità e altruismo non è mai venuto a mancare. Migliora anche l'intesa con Gonzalo Higuain, come testimoniato nell'apertura delle marcature contro il Chievo Verona, giocate che lasciano presagire un'evoluzione netta del tandem tutto albiceleste.

D'altro, decidendo di portare il Pipita nel capoluogo piemontese, in corso Galileo Ferraris hanno deciso di fare grande affidamento sulla coppia sudamericana, chiamata a trascinare Madama tanto nei confini nostrani quanto nell'Europa che conta. Fronte sinistro, zona centrale, qualche comparsa sulla destra. Dybala, senza dare punti di riferimento alla retroguardia clivense, è riuscito spesso e volentieri a perforare le linee, il tutto mostrando un repertorio sopraffino.

Le grandi giocate da parte del 21 bianconero, giustappunto, non sono mancate. Ad esempio: sinistro delizioso a saltare Spolli, roba da urlo. La Joya mette nel mirino Messi e soci in tono adeguato, progettando la consacrazione europea. Già, perché per diventare big assoluti si passa inevitabilmente dalla Champions League, preferibilmente conquistandola. E se in ballo c'è un confronto a distanza con la Pulce, fallire diventa decisamente vietato.

I numeri di Dybala in Juventus-Chievo Verona: 6 tiri (2 nello specchio), 1 assist, 1 passaggio prima dell'assist, 95 palloni giocati, 90,5% in passaggi riusciti, 8 possessi guadagnati. Dati che confluiscono in un voto ampiamente positivo in pagella e che, soprattutto lasciano ben sperare in vista del Barcellona. Perché per eliminare gli spagnoli, prima di qualsiasi discorso, servirà una Joya in stato di grazia.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità