Atti osceni nel bagno di una discoteca: la Reggiana sospende Voltolini

(Photo by Emmanuele Ciancaglini/NurPhoto via Getty Images)
(Photo by Emmanuele Ciancaglini/NurPhoto via Getty Images)

La Reggio Audace FC Calcio, la storica Reggiana che attualmente milita in serie C, ha deciso di sospendere dalle attività il portiere Matteo Votolini dopo la diffusione non autorizzata dal calciatore di un video "hot" con una ragazza nel bagno di una discoteca. Questo il comunicato dei granata: "La società, in attesa di comprendere l’accadimento dei fatti del post partita di domenica 17 novembre, comunica la sospensione in via cautelativa dall’attività sportiva del tesserato Matteo Voltolini per una settimana”.

VIDEO- Montero, lezione di “vita” in conferenza

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Voltolini, secondo portiere della squadra, ha immediatamente dato mandato al suo avvocato di denunciare chi ha reso possibile la diffusione del video. Nei 15 secondi filmato, si vede il responsabile delle riprese che entra nel bagno accanto a quello in cui si sono appartati il calciatore e la ragazza e, approfittando dell’apertura del muro divisorio, li riprende in atti osceni.

Voltolini, intervenuto durante la trasmissione "La Zanzara" su Radio 24, ha affermato: "Io credo di non aver fatto niente di male ma capisco la società perché è una cosa che fa clamore e abbiamo un regolamento da rispettare, allo stesso tempo però sono sereno perché avrò modo di spiegare tutto". L’estremo difensore ha poi concluso: "Non sapevo che ci fosse qualcuno che mi stesse riprendendo".

LEGGI ANCHEMulte per cinque in serie C

Potrebbe interessarti anche...