Aubameyang indossa la maschera della Nike, il Borussia Dortmund lo multa

Pierre-Emerick Aubameyang nel fine settimana è stato a Milano con la fidanzata, le voci di mercato fanno sperare i tifosi del Milan.

In casa Borussia Dortmund continua a tenere banco il caso Pierre-Emerick Aubameyang, che in occasione della partita di campionato contro lo Schalke 04 ha indossato una maschera della Nike durante l'esultanza dopo il goal. Il club tedesco ha deciso di multarlo.

Una trovata commerciale che non è piaciuta ai vertici gialloneri: il club ha infatti un accordo di sponsorizzazione con la Puma, che ha manifestato tutto il proprio disappunto.

Non è la prima volta che Aubameyang usa una maschera per esultare dopo un goal, ma secondo 'Kicker' questa volta il Borussia Dortmund ha scelto il pugno di ferro.


Il giocatore ha incontrato il CEO Hans-Joachim Watzke e il direttore sportivo Michael Zorc, che gli avrebbero comunicato la sanzione: "Non era a conoscenza delle conseguenze di quel gesto, abbiamo parlato dell'accaduto, non potevamo tollerarlo".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità