Augusta Master, Dustin Johnson detta legge

Dustin Johnson ha trionfato ai Masters di Augusta. Per la prima volta dal 2002, anno della vittoria di Tiger Woods, un leader del world ranking è tornato a imporsi nel Major più prestigioso del golf e che è giunto all’edizione numero 84. Con un totale di 268 (-20) colpi lo statunitense ha fatto meglio dell'australiano Cameron Smith e del sudcoreano Sungjae Im, entrambi secondi con 273 (-15). Johnson, che ha conquistato la prima Giacca Verde della sua carriera, ha stabilito il nuovo miglior punteggio del torneo.