Autiero: "Lozano alla Callejon, Osimhen nota stonata. Napoli da Scudetto"

Francesco Manno
·2 minuto per la lettura

La giornalista e conduttrice televisiva, Fortuna Autiero, ha rilasciato alcune dichiarazioni a 90min Italia analizzando le ultime prestazioni del Napoli. Ecco le sue parole:

REAL SOCIEDAD-NAPOLI - "Il Napoli mi è piaciuto moltissimo perché ha saputo soffrire nei momenti più complicati della partita arrestando ogni iniziativa avversaria. Gara vinta da Gattuso sia con la formazione iniziale e sia con i cambi fatti a partita in corso, nonostante il turnover è riuscito ad incartare il gioco della Real Sociedad cambiando gli interpreti ma non il modulo. Tre punti portati a casa dal Napoli con intelligenza, ordine, equilibrio e sacrificio, grazie ad una difesa impenetrabile formata da una coppia funzionale ed affidabile, con un Koulibaly insuperabile che non ha mai perso un contrasto e con un Maksimovic imponente sulle palle alte. Senza dimenticare l’importante parata di Ospina su Portu. Con un centrocampo di quantità con Bakayoko e Demme, con Lobotka sulla linea dei trequartistic, on precisi compiti tattici, che hanno garantito un lavoro oscuro e di sostanza.
Petagna che si è sacrificato moltissimo aiutando la squadra e Insigne, che per i 20 minuti che è rimasto in campo, ha sfruttato lo spazio lasciato dalla sua parte grazie ai suoi movimenti. Da sottolineare l’importanza di Politano, che si fa trovare sempre pronto, grazie al suo gol il Napoli ha portato a casa una vittoria che annulla la sconfitta contro l’Az Alkmaar. Tra le note stonate, l’infortunio di Insigne e il doppio giallo di Oshimen. Espulsione che non peserà vista la prossima gara di Europa League contro il Rjjeka ma un’ingenuità che non dovrà più commettere".

Lozano contro la Real Sociedad | Soccrates Images/Getty Images
Lozano contro la Real Sociedad | Soccrates Images/Getty Images

LOZANO - "L’uscita dal campo di Insigne ha permesso alla Real Sociedad di prendere possesso del centrocampo, perché il Napoli ha perso le sue certezze, con l’ingresso di Lozano c’è voluto un po’ di tempo per far sì che la squadra si riorganizzasse, poi però abbiamo visto un Lozano alla Callejon, che ha corso lungo tutta la fascia di competenza con tanto sacrificio in tutte le due fasi, fino agli ultimi istanti della partita. E’ un giocatore ritrovato che avrà modo di continuare a mettersi in mostra giocando al posto di Insigne, fino al recupero del capitano".

Kalidou Koulibaly | Soccrates Images/Getty Images
Kalidou Koulibaly | Soccrates Images/Getty Images

SCUDETTO - "La campagna acquisti del Napoli è stata importante e lo sta dimostrando sul campo. La rosa a disposizione di Gattuso è tra le più complete del campionato e le 5 sostituzioni lo stanno dimostrando ampiamente. Il Napoli secondo me è da scudetto, questo può essere davvero l’anno giusto perché è un campionato senza padrone e perché oltre ad essere un grande gruppo, ha un allenatore che sa farsi seguire, sa preparare e leggere bene le partite".

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A.