Bale è un caso: si allena con il Galles, ma non con il Real Madrid

Il rapporto tra Gareth Bale e il Real Madrid si fa sempre più teso: il giocatore ha dichiarato di stare meglio quando gioca in nazionale che col club.
Il rapporto tra Gareth Bale e il Real Madrid si fa sempre più teso: il giocatore ha dichiarato di stare meglio quando gioca in nazionale che col club.

Gareth Bale torna ad essere un caso per il Real Madrid. Già in estate il gallese sembrava sempre più lontano dai 'Blancos', nonostante le sue resistenze. Ha iniziato da titolare, poi nelle ultime settimane ha perso il posto, fino ad allenarsi a parte per un sospetto infortunio.

I problemi fisici sembrano però non compromettergli di allenarsi in nazionale. Come riporta 'Marca', l'ex Tottenham ha svolto l'intera seduta con il gruppo di Ryan Giggs senza problemi.

Anche l'ultima apparizione in campo è arrivata in Nazionale: lo scorso 13 ottobre, nella sfida contro la Croazia. Poi il ritorno a Madrid e nessuna presenza, allenandosi a parte.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Prima della partita del weekend vinta contro l'Eibar Zinédine Zidane aveva chiarito che nella sua squadra non ci sono giocatori infortunati o non in condizione di giocare, infittendo il caso.

Non ci sono indisponibili, nessun infortunato, non ci sono decisioni tecniche, non decido io se i giocatori stanno bene o male”.

Il Galles giocherà le prossime due partite contro Azerbaigian e Ungheria, giocandosi la qualificazione all'Europeo. E dovrebbe farlo con Bale in campo. Il mistero in casa Madrid diventa sempre più grande.

Potrebbe interessarti anche...