Bale senza peli sulla lingua: "Mi diverto di più a giocare col Galles che col Real Madrid"

Il rapporto tra Gareth Bale e il Real Madrid si fa sempre più teso: il giocatore ha dichiarato di stare meglio quando gioca in nazionale che col club.
Il rapporto tra Gareth Bale e il Real Madrid si fa sempre più teso: il giocatore ha dichiarato di stare meglio quando gioca in nazionale che col club.

Gareth Bale è sempre più un rebus per il Real Madrid. Dopo che lunedì si è allenato in gruppo con il Galles dopo un mese di stop per infortuni con  il club, l'ex Tottenham ha rigirato il dito nella piaga, affermando che in nazionale si trova meglio.


In conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l'Azerbaigian il gallese ha confrontato i due club, affermando che nel Galles gioca con compagni che conosce da tanto tempo, anche se l'impegno rimane lo stesso.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Mi trovo molto meglio a giocare con il Galles che con il Real Madrid. È come giocare con i tuoi amici la domenica al parco. È normale. Con il Galles parlo la mia lingua, mi sento meglio. Non cambia l’impegno in campo: do sempre il 100%, dovunque stia".

Bale è anche intervenuto sul caso legato al suo infortunio, dopo che Zidane aveva ribadito che nel Real Madrid non c'era nessun infortunato.

“Non sono sicuro di giocare entrambe le sfide per 90 minuti. Se ci fosse stata una partita del Real Madrid questa settimana, sarei stato in forma e sarei stato a disposizione. Per loro non sarà bello, ma è solo una coincidenza che questa settimana giochi la nazionale.

Prima di tornare in gruppo con il Galles, Bale aveva giocato l'ultima volta ancora in nazionale contro la Croazia, saltando le 6 gare di mezzo col Real.

Potrebbe interessarti anche...