Balotelli 'rivede' la Nazionale: possibile convocazione per Italia-Uruguay a Nizza

Il presidente del Nizza si è detto possibilità sulla permanenza di Balotelli: "E' pronto a un sacrificio economico, vuole restare con noi".

Dall'Uruguay all'Uruguay. La storia tra Mario Balotelli e l'Italia, di fatto finita il 24 giugno 2014 al termine della partita contro la Celeste valida per i Mondiali brasiliani, potrebbe ripartire proprio contro lo stesso Uruguay il prossimo 7 giugno, seppure in amichevole.

Dopo praticamente tre anni esatti senza neppure una presenza in azzurro infatti, secondo quanto riporta 'Premium Sport', Ventura starebbe seriamente pensando di convocare Balotelli, autore di una grande prestazione contro il PSG sotto gli occhi del CT.

Peraltro la gara del prossimo 7 giugno tra Italia e Uruguay si giocherà a Nizza, casa attuale di Balotelli e posto ideale dunque per tentare di rilanciare la carriera azzurra di una talento fin qui a dir poco inespresso.

In questa stagione Balotelli con la maglia del Nizza ha fin qui collezionato 26 presenze, realizzando 16 goal. Un bottino che, dopo gli ultimi due deludentissimi anni tra Liverpool e Milan, potrebbe finalmente fruttargli il ritorno a Coverciano. L'ultima parola ovviamente però spetterà a Ventura.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità