Balotelli, corte Figc sospende stop alla curva del Verona. Gravina deluso

Adx/Int2

Roma, 21 nov. (askanews) - La corte sportiva d'appello nazionale della Figc ha sospeso la chiusura del settore Poltrone Est dello stadio Bentegodi di Verona, decisa dal giudice sportivo per cori razzisti contro Mario Balotelli durante la partita Verona-Brescia. La Corte ha disposto un supplemento istruttorio per esaminare il ricorso presentato dal club veneto, sospendendo la sanzione in vista della partita Verona-Fiorentina di domenica. La Corte ha ritenuto necessario un supplemento istruttorio "per individuare con esattezza il settore di provenienza dei cori di discriminazione razziale nonchè la loro percezione e dimensione" e ha invitato la Procura federale a "espletarli entro il termine di venti giorni per consentire di definire il procedimento nei tempi normalmente previsti". Sulla decisione è stata espressa soddisfazione da parte del Verona anche se il presidente della Figc, Gabriele Gravina si è detto "molto deluso".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...